Nazionalsocialismo

PATRIA POPOLO RIVOLUZIONE SOCIALISMO LIBERTA' ECOLOGIA DECRESCITA NATURA


    Proposta per un nuovo forum

    Condividi
    avatar
    Nazionalista Rosso

    Messaggi : 52
    Data d'iscrizione : 15.09.10

    Re: Proposta per un nuovo forum

    Messaggio  Nazionalista Rosso il Mer Gen 18, 2012 11:03 am

    justicialista ha scritto:So che un tempo era la corrente di Niccolai, poi il secondo nome della rivista "Aurora" e oggi quello di un gruppo legato a "Rinascita". Noi, comunque, con quel nome intendiamo un programma socialista e anticapitalista di ispirazione patriottica (dove patriottismo corrisponde a sovranismo e anti imperialismo). Non è nostra intenzione ricreare l'ennesima corrente "fascista rossa".
    Esatto! Justicialista ha capito perfettamente ciò che intendo. Bisogna far capire al Popolo, ai Lavoratori e agli Sfruttati di ogni tipo che non esiste solamente una sinistra "frocialista" (passatemi questo termine Laughing ) e apolide come quella di Vendola ma anche una Sinistra Nazionale che fa gli interessi degli Italiani.

    P.S.: Dobbiamo poi ricordarci che "Nazionale" non è sinonimo di fascismo, si può tranquillamente essere Nazionali e Patriottici senza per questo essere fascisti. Certo che se ci si dichiara "Socialisti Nazionali" qualche sospetto può nascere vista la somiglianza con "nazional-socialismo" ma se ci si considera "Socialisti di Sinistra Nazionale" allora cambia.
    avatar
    Italicvs

    Messaggi : 371
    Data d'iscrizione : 10.09.10
    Età : 36
    Località : Pescara

    Re: Proposta per un nuovo forum

    Messaggio  Italicvs il Mer Gen 18, 2012 11:59 am

    justicialista ha scritto:Bene, sia sul nome che sulla collocazione del forum siamo tutti d'accordo. Ora toccherà a qualcuno contattare lo staff di PIR e capire se ci concederanno lo spazio richiesto. Prego, tuttavia, gli "entusiasti" a non essere tali solo ora ma anche, e sopratutto, quando avremo la possibilità di veicolare le nostre idee su uno dei siti più importanti di dibattito politico online. Ovviamente ci saranno momenti, anche per il sottoscritto, nei quali sarà difficile partecipare. Per lavoro o per problemi d'altro tipo , infatti, ognuno di noi potrà attraversare periodi "no". Tuttavia prego chi fino ad oggi ci ha seguiti (esclusi ovviamente i cloni) a presenziare anche sulla possibile nuova sede virtuale. Il nostro è un progetto che, tra mille ostacoli, avanza. Ma per continuare la sua avanzata ha bisogno della presenza di noi tutti. Con la parola "presenza", ovviamente, non intendo stare appiccicati allo schermo 24 ore su 24 (a tutto c'è un limite).

    Admin e Italicvs: Voi avete contatti con i fondatori e/o moderatori di PIR?
    Non ho mai parlato personalmente con i fondatori di PIR però volendo posso provarci sperando che accolgano la nostra richiesta. Per il nome: dico sinistra nazionale o ci sono altri suggerimenti?
    avatar
    FascioeMartello

    Messaggi : 37
    Data d'iscrizione : 02.01.12
    Età : 29
    Località : Perugia

    Re: Proposta per un nuovo forum

    Messaggio  FascioeMartello il Mer Gen 18, 2012 12:11 pm

    Italicvs ha scritto:
    justicialista ha scritto:Bene, sia sul nome che sulla collocazione del forum siamo tutti d'accordo. Ora toccherà a qualcuno contattare lo staff di PIR e capire se ci concederanno lo spazio richiesto. Prego, tuttavia, gli "entusiasti" a non essere tali solo ora ma anche, e sopratutto, quando avremo la possibilità di veicolare le nostre idee su uno dei siti più importanti di dibattito politico online. Ovviamente ci saranno momenti, anche per il sottoscritto, nei quali sarà difficile partecipare. Per lavoro o per problemi d'altro tipo , infatti, ognuno di noi potrà attraversare periodi "no". Tuttavia prego chi fino ad oggi ci ha seguiti (esclusi ovviamente i cloni) a presenziare anche sulla possibile nuova sede virtuale. Il nostro è un progetto che, tra mille ostacoli, avanza. Ma per continuare la sua avanzata ha bisogno della presenza di noi tutti. Con la parola "presenza", ovviamente, non intendo stare appiccicati allo schermo 24 ore su 24 (a tutto c'è un limite).

    Admin e Italicvs: Voi avete contatti con i fondatori e/o moderatori di PIR?
    Non ho mai parlato personalmente con i fondatori di PIR però volendo posso provarci sperando che accolgano la nostra richiesta. Per il nome: dico sinistra nazionale o ci sono altri suggerimenti?

    SINISTRA NAZIONALE
    avatar
    Italicvs

    Messaggi : 371
    Data d'iscrizione : 10.09.10
    Età : 36
    Località : Pescara

    Re: Proposta per un nuovo forum

    Messaggio  Italicvs il Mer Gen 18, 2012 1:33 pm

    FascioeMartello ha scritto:
    Italicvs ha scritto:
    justicialista ha scritto:Bene, sia sul nome che sulla collocazione del forum siamo tutti d'accordo. Ora toccherà a qualcuno contattare lo staff di PIR e capire se ci concederanno lo spazio richiesto. Prego, tuttavia, gli "entusiasti" a non essere tali solo ora ma anche, e sopratutto, quando avremo la possibilità di veicolare le nostre idee su uno dei siti più importanti di dibattito politico online. Ovviamente ci saranno momenti, anche per il sottoscritto, nei quali sarà difficile partecipare. Per lavoro o per problemi d'altro tipo , infatti, ognuno di noi potrà attraversare periodi "no". Tuttavia prego chi fino ad oggi ci ha seguiti (esclusi ovviamente i cloni) a presenziare anche sulla possibile nuova sede virtuale. Il nostro è un progetto che, tra mille ostacoli, avanza. Ma per continuare la sua avanzata ha bisogno della presenza di noi tutti. Con la parola "presenza", ovviamente, non intendo stare appiccicati allo schermo 24 ore su 24 (a tutto c'è un limite).

    Admin e Italicvs: Voi avete contatti con i fondatori e/o moderatori di PIR?
    Non ho mai parlato personalmente con i fondatori di PIR però volendo posso provarci sperando che accolgano la nostra richiesta. Per il nome: dico sinistra nazionale o ci sono altri suggerimenti?

    SINISTRA NAZIONALE
    Bene! Sperando che i collaboratori di Rinascita non abbiamo nulla da ridire, già abbiamo avuto problemi con Socialismo Nazionalitario non vorrei averne di nuovi con Sinistra Nazionale. Rolling Eyes
    avatar
    rossolittore

    Messaggi : 65
    Data d'iscrizione : 03.10.10

    Re: Proposta per un nuovo forum

    Messaggio  rossolittore il Mer Gen 18, 2012 3:38 pm

    justicialista ha scritto:So che un tempo era la corrente di Niccolai, poi il secondo nome della rivista "Aurora" e oggi quello di un gruppo legato a "Rinascita". Noi, comunque, con quel nome intendiamo un programma socialista e anticapitalista di ispirazione patriottica (dove patriottismo corrisponde a sovranismo e anti imperialismo). Non è nostra intenzione ricreare l'ennesima corrente "fascista rossa".
    Se scegliete questo nome per il vostro spazio vi consiglio di specificare cosa intendete per sinistra nazionale affinchè non si crei un forum clone di Socialismo Nazionale e possiate così selezionare l'utenza di riferimento.
    avatar
    rossolittore

    Messaggi : 65
    Data d'iscrizione : 03.10.10

    Re: Proposta per un nuovo forum

    Messaggio  rossolittore il Mer Gen 18, 2012 3:42 pm

    Patria & Socialismo ha scritto:
    rossolittore ha scritto:Scusate ragazzi se mi intrometto. Premesso che sono favorevole all'apertura di un vostro spazio politico su PIR vi vorrei mettere in guardia su "Sinistra Nazionale": è stato sempre un nome di organizzazioni neofasciste come il Movimento Antagonista Sinistra Nazionale costituito da fuoriusciti del msi e provenienti dalla sinistra missina, poi abbiamo la Sinistra Nazionale di Gaudenzi costituita da ex militanti di Lotta di Popolo altro movimento neofascista. Siccome ho notato che voi non vi riconoscete nel fascismo secondo me sarebbe un errore adottare il nome di movimenti neofascisti, poi fate voi.
    "Sveglione", chi credi di fregare? So benissimo che sinistra nazionale è stato il nome di movimenti neofascisti ma appunto di MOVIMENTI. Quello che forse non ti è chiaro è che Sinistra Nazionale, almeno per come la intendiamo noi, non è il nome di un movimento politico ma il nome di un'area politica. Capisci la differenza oppure bisogna farti un disegnino? In Italia non è mai esistita un'area politica di questo tipo, al contrario è sempre esistita una destra reazionaria e una sinistra cosmopolita ma mai e dico MAI una SINISTRA NAZIONALE.
    Guarda che non ho imposto niente a nessuno ma ho solo espresso la mia personale opinione quindi ti dovresti dare una bella calmata.
    avatar
    Garibaldino

    Messaggi : 71
    Data d'iscrizione : 11.09.10

    Re: Proposta per un nuovo forum

    Messaggio  Garibaldino il Mer Gen 18, 2012 6:47 pm

    Trovo l'idea di aprire il nuovo forum su Politica In Rete molto buona, la nostra purtroppo è una microcomunità e come tale frequentata da un numero di persone limitato invece trasferendoci in un forum molto più grande del nostro potremmo attirare molti più simpatizzanti. Il nome per me è indifferente, l'importante è tener conto della nostra specificità ideologica ovvero la lontananza dai totalitarismi del XX secolo. Wink
    avatar
    Garibaldino

    Messaggi : 71
    Data d'iscrizione : 11.09.10

    Re: Proposta per un nuovo forum

    Messaggio  Garibaldino il Mer Gen 18, 2012 6:54 pm

    justicialista ha scritto:So che un tempo era la corrente di Niccolai, poi il secondo nome della rivista "Aurora" e oggi quello di un gruppo legato a "Rinascita". Noi, comunque, con quel nome intendiamo un programma socialista e anticapitalista di ispirazione patriottica (dove patriottismo corrisponde a sovranismo e anti imperialismo). Non è nostra intenzione ricreare l'ennesima corrente "fascista rossa".
    Concordo con Justicialista! Non conta tanto il nome ma il contenuto, se al posto di Socialismo Nazionalitario il nostro Manifesto Programmatico avesse avuto come nome Sinistra Nazionale sarebbe stata la stessa identica cosa, quindi cerchiamo di non farci troppi scrupoli. Wink
    avatar
    Antagonista

    Messaggi : 45
    Data d'iscrizione : 10.09.10

    Re: Proposta per un nuovo forum

    Messaggio  Antagonista il Mer Gen 18, 2012 7:34 pm

    Sono favorevole all'apertura di un nuovo forum in una comunità virtuale conosciuta ma non a chiamarlo sinistra nazionale. Dal Manifesto programmatico il Socialismo Nazionalitario appare come un'ideologia lontana dalla destra e dalla sinistra, io di destra non lo sono, non lo sono mai stato e mai lo sarò ma non sono neanche di sinistra (nazionale o meno) perchè la sinistra ha il mito del produttivismo, del lavoro e soprattutto della modernità. Per me essere Socialista Nazionalitario è diverso dall'essere socialista nazionale (o almeno per come lo intende la destra) ma è diverso anche dall'essere di sinistra nazionale perchè si tratta di tre ideologie diverse e con obiettivi diversi quindi io dico di provare con Socialismo Nazionalitario, o la và o la spacca. Accetterò comunque il voto della maggioranza qualunque esso sia.
    avatar
    FascioeMartello

    Messaggi : 37
    Data d'iscrizione : 02.01.12
    Età : 29
    Località : Perugia

    Re: Proposta per un nuovo forum

    Messaggio  FascioeMartello il Gio Gen 19, 2012 1:24 am

    Vedo che c'e ancora chi polemizza sul potenziale conflitto tra le due Sinistre Nazionali.
    Aggiungo che nell'ambito della definizione delle categorie storico-politiche non esiste in Italia un metro di valutazione unico, per cui la Sinistra nazionale di Ugo Gaudenzi debba essere la sola e unica "Sinistra Nazionale" degna di questa nome.
    Per questo motivo bisogna ridefinire un metodo di valutazione della politica in generale.
    Un forum di discussione serve anche a questo.
    La nostra "Sinistra Nazionale" sarà comunque diversa.

    Assai spesso la Destra contesta la Sinistra invocando il suo internazionalismo e presentandolo come una manifestazione di cosmopolitismo, di indifferenza e di disprezzo per la Patria. Anche questa è una calunnia. La SINISTRA ITALIANA (quella garibaldina, e risorgimentale) non ha nulla di comune col cosmopolitismo e l'internazionalismo marxista. Storicamente la SINISTRA ITALIANA ha sempre unito il patriottismo e il socialismo (proletario) poiché l'uno e l'altro si fondano sul rispetto dei diritti, della libertà, l'indipendenza, la democrazia e il socialismo. E' ridicolo ( e antistorico) pensare che una vera sinistra possa staccarsi e scindersi dalla nazione. La classe operaia, i lavoratori costituiscono il nerbo delle nazioni, non solo per una questione di numeri, ma per la sua funzione economica e politica. Una vera SINISTRA NAZIONALE non può dunque staccarsi dalla nazione se non vuole stroncare le sue radici vitali.

    Il cosmopolitismo o internazionalismo, è una ideologia del tutto estranea al popolo, alla comunità. Esso è invece l'ideologia caratteristica degli uomini della banca internazionale, dei grandi speculatori di borsa e dei cartelli internazionali. Costoro sono i patrioti del loro portafoglio. Essi non soltanto vendono, ma si vendono volentieri al migliore offerente tra gli imperialisti stranieri. Allora diciamo, a Destra collochiamo tutti i partiti (non solo liberali), ex fascisti ed ex comunisti, laici o cattolici, dall'estrema destra (la Destra) all'estrema sinistra (prc, Sel,) che hanno scelto la via del compromesso con le istituzioni della corrotta democrazia borghese, a sinistra invece tutti quelli che sono disposti a lottare per affrancare il popolo, la nazione e il lavoratore dalla condizione di servo salariato, di schiavitù nei confronti del sistema capitalistico-apatride (cioè senza patria).

    comunque, vorrei chiedervi: se la maggior parte di voi, e anche l'amministratore, è d'accordo sull'apertura di un nuovo forum e a chiamarlo sinistra nazionale, allora penso si possa procedere con le votazioni!
    avatar
    Admin
    Admin

    Messaggi : 99
    Data d'iscrizione : 10.09.10

    Re: Proposta per un nuovo forum

    Messaggio  Admin il Gio Gen 19, 2012 10:34 am

    Direi a questo punto di cominciare le votazioni ufficiali.
    avatar
    Admin
    Admin

    Messaggi : 99
    Data d'iscrizione : 10.09.10

    Re: Proposta per un nuovo forum

    Messaggio  Admin il Gio Gen 19, 2012 10:35 am

    Sinistra Nazionale
    avatar
    Admin
    Admin

    Messaggi : 99
    Data d'iscrizione : 10.09.10

    Re: Proposta per un nuovo forum

    Messaggio  Admin il Gio Gen 19, 2012 10:38 am

    Ah un'ultima cosa, cominciate a iscrivervi sul forum di Politica In Rete da quello che so dobbiamo essere almeno una decina di persona per poter avere un nuovo forum.
    avatar
    Admin
    Admin

    Messaggi : 99
    Data d'iscrizione : 10.09.10

    Re: Proposta per un nuovo forum

    Messaggio  Admin il Gio Gen 19, 2012 10:41 am

    justicialista ha scritto:Bene, sia sul nome che sulla collocazione del forum siamo tutti d'accordo. Ora toccherà a qualcuno contattare lo staff di PIR e capire se ci concederanno lo spazio richiesto. Prego, tuttavia, gli "entusiasti" a non essere tali solo ora ma anche, e sopratutto, quando avremo la possibilità di veicolare le nostre idee su uno dei siti più importanti di dibattito politico online. Ovviamente ci saranno momenti, anche per il sottoscritto, nei quali sarà difficile partecipare. Per lavoro o per problemi d'altro tipo , infatti, ognuno di noi potrà attraversare periodi "no". Tuttavia prego chi fino ad oggi ci ha seguiti (esclusi ovviamente i cloni) a presenziare anche sulla possibile nuova sede virtuale. Il nostro è un progetto che, tra mille ostacoli, avanza. Ma per continuare la sua avanzata ha bisogno della presenza di noi tutti. Con la parola "presenza", ovviamente, non intendo stare appiccicati allo schermo 24 ore su 24 (a tutto c'è un limite).

    Admin e Italicvs: Voi avete contatti con i fondatori e/o moderatori di PIR?
    Dovrà pensarci Italicvs perchè io non ho contatti con queste persone e non sono neanche iscritto al loro forum.
    avatar
    Italicvs

    Messaggi : 371
    Data d'iscrizione : 10.09.10
    Età : 36
    Località : Pescara

    Re: Proposta per un nuovo forum

    Messaggio  Italicvs il Gio Gen 19, 2012 10:56 am

    FascioeMartello ha scritto:Vedo che c'e ancora chi polemizza sul potenziale conflitto tra le due Sinistre Nazionali.
    Aggiungo che nell'ambito della definizione delle categorie storico-politiche non esiste in Italia un metro di valutazione unico, per cui la Sinistra nazionale di Ugo Gaudenzi debba essere la sola e unica "Sinistra Nazionale" degna di questa nome.
    Per questo motivo bisogna ridefinire un metodo di valutazione della politica in generale.
    Un forum di discussione serve anche a questo.
    La nostra "Sinistra Nazionale" sarà comunque diversa.

    Assai spesso la Destra contesta la Sinistra invocando il suo internazionalismo e presentandolo come una manifestazione di cosmopolitismo, di indifferenza e di disprezzo per la Patria. Anche questa è una calunnia. La SINISTRA ITALIANA (quella garibaldina, e risorgimentale) non ha nulla di comune col cosmopolitismo e l'internazionalismo marxista. Storicamente la SINISTRA ITALIANA ha sempre unito il patriottismo e il socialismo (proletario) poiché l'uno e l'altro si fondano sul rispetto dei diritti, della libertà, l'indipendenza, la democrazia e il socialismo. E' ridicolo ( e antistorico) pensare che una vera sinistra possa staccarsi e scindersi dalla nazione. La classe operaia, i lavoratori costituiscono il nerbo delle nazioni, non solo per una questione di numeri, ma per la sua funzione economica e politica. Una vera SINISTRA NAZIONALE non può dunque staccarsi dalla nazione se non vuole stroncare le sue radici vitali.

    Il cosmopolitismo o internazionalismo, è una ideologia del tutto estranea al popolo, alla comunità. Esso è invece l'ideologia caratteristica degli uomini della banca internazionale, dei grandi speculatori di borsa e dei cartelli internazionali. Costoro sono i patrioti del loro portafoglio. Essi non soltanto vendono, ma si vendono volentieri al migliore offerente tra gli imperialisti stranieri. Allora diciamo, a Destra collochiamo tutti i partiti (non solo liberali), ex fascisti ed ex comunisti, laici o cattolici, dall'estrema destra (la Destra) all'estrema sinistra (prc, Sel,) che hanno scelto la via del compromesso con le istituzioni della corrotta democrazia borghese, a sinistra invece tutti quelli che sono disposti a lottare per affrancare il popolo, la nazione e il lavoratore dalla condizione di servo salariato, di schiavitù nei confronti del sistema capitalistico-apatride (cioè senza patria).

    comunque, vorrei chiedervi: se la maggior parte di voi, e anche l'amministratore, è d'accordo sull'apertura di un nuovo forum e a chiamarlo sinistra nazionale, allora penso si possa procedere con le votazioni!
    Sono d'accordo con FascioeMartello.
    avatar
    Italicvs

    Messaggi : 371
    Data d'iscrizione : 10.09.10
    Età : 36
    Località : Pescara

    Re: Proposta per un nuovo forum

    Messaggio  Italicvs il Gio Gen 19, 2012 10:57 am

    Sinistra Nazionale
    avatar
    FascioeMartello

    Messaggi : 37
    Data d'iscrizione : 02.01.12
    Età : 29
    Località : Perugia

    Re: Proposta per un nuovo forum

    Messaggio  FascioeMartello il Gio Gen 19, 2012 12:40 pm

    Ribadisco il mio voto per:

    SINISTRA NAZIONALE.

    Io e PirataRosso siamo già iscritti su PIR, credo anche italicus, Compagnero e Rosso Littore, vero?
    avatar
    PirataRosso

    Messaggi : 6
    Data d'iscrizione : 07.01.12

    Re: Proposta per un nuovo forum

    Messaggio  PirataRosso il Gio Gen 19, 2012 2:42 pm

    Sinistra Nazionale
    avatar
    justicialista

    Messaggi : 189
    Data d'iscrizione : 05.12.10

    Re: Proposta per un nuovo forum

    Messaggio  justicialista il Gio Gen 19, 2012 3:54 pm

    Anch'io scelgo Sinistra Nazionale.
    avatar
    Italicvs

    Messaggi : 371
    Data d'iscrizione : 10.09.10
    Età : 36
    Località : Pescara

    Re: Proposta per un nuovo forum

    Messaggio  Italicvs il Dom Gen 22, 2012 7:11 pm

    Pare che si siano messi a fare manutenzione al loro forum, bisognerà aspettare domani prima di sapere qualcosa.
    avatar
    Italicvs

    Messaggi : 371
    Data d'iscrizione : 10.09.10
    Età : 36
    Località : Pescara

    Re: Proposta per un nuovo forum

    Messaggio  Italicvs il Dom Gen 22, 2012 9:42 pm

    Il sito è di nuovo "on line" presto vi farò sapere. Wink
    avatar
    Italicvs

    Messaggi : 371
    Data d'iscrizione : 10.09.10
    Età : 36
    Località : Pescara

    Re: Proposta per un nuovo forum

    Messaggio  Italicvs il Lun Gen 23, 2012 11:03 am

    Prime novità.
    E' nato il gruppo sociale Socialista Nazionalitario su Politica In Rete: http://forum.politicainrete.net/groups/socialismo-nazionalitario.html
    Iscrivetevi!
    avatar
    Compañero

    Messaggi : 158
    Data d'iscrizione : 10.09.10

    Re: Proposta per un nuovo forum

    Messaggio  Compañero il Lun Gen 23, 2012 6:00 pm

    Italicvs ha scritto:Prime novità.
    E' nato il gruppo sociale Socialista Nazionalitario su Politica In Rete: http://forum.politicainrete.net/groups/socialismo-nazionalitario.html
    Iscrivetevi!
    Ottimo Italicvs! cheers Voglio sperare che in breve tempo nasca anche il forum vero e proprio con il nome che democraticamente è stato scelto Cool


    Ultima modifica di Compañero il Lun Gen 23, 2012 6:02 pm, modificato 1 volta
    avatar
    Compañero

    Messaggi : 158
    Data d'iscrizione : 10.09.10

    Re: Proposta per un nuovo forum

    Messaggio  Compañero il Lun Gen 23, 2012 6:01 pm

    Forza ragazzi iscrivetevi!
    avatar
    Italicvs

    Messaggi : 371
    Data d'iscrizione : 10.09.10
    Età : 36
    Località : Pescara

    Re: Proposta per un nuovo forum

    Messaggio  Italicvs il Mar Gen 24, 2012 6:10 pm

    Vorrei far presente comunque che il gruppo sociale non è un forum vero e proprio ma una specie di "surrogato" quindi ragà ascoltate l'invito di Companero e iscrivetevi. Prima di chiedere a Templares l'apertura del forum vorrei che il nostro gruppo raggiungesse almeno una decina d'iscritti.

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Proposta per un nuovo forum

    Messaggio  Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Gio Nov 15, 2018 7:41 pm