Nazionalsocialismo

PATRIA POPOLO RIVOLUZIONE SOCIALISMO LIBERTA' ECOLOGIA DECRESCITA NATURA
 
IndiceIndice  CalendarioCalendario  FAQFAQ  CercaCerca  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  RegistratiRegistrati  Accedi  

Condividere | 
 

 Nazional-bolscevismo e nazional-anarchismo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Italicvs

avatar

Messaggi : 371
Data d'iscrizione : 10.09.10
Età : 35
Località : Pescara

MessaggioTitolo: Nazional-bolscevismo e nazional-anarchismo   Mer Nov 24, 2010 11:00 am

Volevo analizzare in maniera un po' più approfondita queste due ideologie, voi che ne pensate? Rappresentano un'alternativa al capitalismo o sono i solti specchietti per le allodole?
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
justicialista

avatar

Messaggi : 189
Data d'iscrizione : 05.12.10

MessaggioTitolo: Re: Nazional-bolscevismo e nazional-anarchismo   Lun Dic 20, 2010 11:32 pm

il Nazionalbolscevismo non esiste più. Nazional-bolscevichi erano uomini come Ernst Niekisch o Jean Thiriart (DOPO l'esperienza di Jeune Europe).

Oggi, volenti o nolenti, ci dobbiamo rapportare con realtà quali il NBP di Eduard Limonov. Scrittore alternativo, ex punkettone, personaggio provocatorio e underground. Tutto molto bello e divertente. Ma la politica è un'altra cosa.

Dugin, da anni, ha abbandonato il nazional-bolscevismo. Oggi il geostratega russo punta su una visione "imperiale" e "fascisteggiante" del concetto di Eurasia. Il movimento giovanile che lo sostiene, oltretutto, ha un nome che con il bolscevismo c'entra come i cavoli a merenda: Schwarze Front. Lo SF di Otto Strasser, infatti, era "social-nazionale" e non comunista.

Riguardo il nazional-anarchismo: i tempi sono ancora prematuri per esprimere un giudizio esaustivo.

Eppure, rifiutando certe teorie concernenti la seprazione razziale, devo dire che offre qualche spunto di riflessione.

Perché? E' un discorso molto lungo che stasera non riuscirò ad esplicare per questioni di tempo. Appena posso lo farò.

PS: Terracciano era un "nazional-bolscevico" sui generis. L'influenza evoliana, infatti, cozzava con idee anti-imperialiste e collettiviste.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
Nazional-bolscevismo e nazional-anarchismo
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Nazionalsocialismo :: Forum Politico :: Il Nazionalsocialismo-
Andare verso: