Nazionalsocialismo

PATRIA POPOLO RIVOLUZIONE SOCIALISMO LIBERTA' ECOLOGIA DECRESCITA NATURA


    Socialismo Nazionale

    Condividi
    avatar
    Admin
    Admin

    Messaggi : 105
    Data d'iscrizione : 10.09.10

    Socialismo Nazionale

    Messaggio  Admin il Gio Nov 15, 2018 8:59 pm

    Dopo aver parlato di "Anticapitalismo Sovranità Socialismo" parlerò di "Socialismo Nazionale" altra sezione del forum Termometro Politico. Contrariamente al primo gruppo su Socialismo Nazionale c'è unità complessiva d'intenti pur con qualche piccolo distinguo quindi il giudizio almeno dal punto di vista umano è totalmente positivo e i membri di questo gruppo sanno bene cosa vogliono, peccato solo che Socialismo Nazionale nonostante il nome simile con il nostro forum e nonostante qualche convergenza non ha nulla a che fare con noi. Socialismo Nazionale non è altro che fascismo intransigente filo-hitleriano per cui è molto diverso dal nostro forum, infatti noi Nazionalsocialisti non siamo fascisti e con Hitler non abbiamo nulla a che fare. Dopo il nostro rifiuto di Hitler e dell'hitlerismo molti si chiederanno come facciamo a portare avanti un ideale politico totalmente collegato alla figura dell'imbianchino austriaco...semplice, Hitler non fu affatto il creatore della dottrina nazionalsocialistica anzi fu colui che fin da subito ne decretò la sconfitta. Il Nazionalsocialismo quello vero nasce in Francia e precisamente nella Comune parigina con Drumont, è vero ci furono delle convergenze con l'hitlerismo soprattutto per quanto riguarda la questione giudaica ma ci furono anche delle differenze sostanziali, Hitler parlava di spazio vitale per la Germania, parlava di un impero tedesco che si sarebbe dovuto costruire ed espandere, parlava di supremazia razziale e concepiva un'organizzazione statale estremamente gerarchica divisa in caste oltre ad essere estremamente antiegalitario e a concepire il capitalismo come "male minore" rispetto il comunismo. Al contrario il Nazionalsocialismo quello delle origini ovvero quello nato nella Comune parigina ad opera di Drumont non aveva niente a che fare con il pangermanismo imperialista e suprematista dell'hitlerismo tuttalpiù parlava di Orgoglio Nazionale, il Nazionalsocialismo non vuole affatto la supremazia razziale al contrario crede nell'esistenza delle razze senza dire quale sia superiore o inferiore differenza sostanziale, il Nazionalsocialismo è anticapitalista e rifiuta il concetto di male minore e pur negando la lotta di classe marxista crede nella collaborazione e non nella supremazia dei dominanti sui dominati.
    avatar
    Heimbrecht

    Messaggi : 29
    Data d'iscrizione : 10.09.10

    Re: Socialismo Nazionale

    Messaggio  Heimbrecht il Sab Nov 17, 2018 2:01 pm

    Non mi ha mai convinto il forum del quale si parla. A parte piccole differenze sembra un forum "clone" della destra radicale basta guardare i punti di riferimento ideologici per rendersi conto, DR e SN sono entrambi forum fascisti cambia solo il loro appoccio alla politica: la DR più possibilista per alleanze in chiave nazionalconservatrice, il SN intransigente e opposto ad ogni compromesso (questo sempre sulla "carta" in quanto i loro riferimenti ideologici a loro tempo compromessi con i poteri che adesso criticano sono stati sempre fatti).
    avatar
    Econat

    Messaggi : 60
    Data d'iscrizione : 19.09.10

    Re: Socialismo Nazionale

    Messaggio  Econat il Sab Nov 17, 2018 8:32 pm

    Heimbrecht ha scritto:Non mi ha mai convinto il forum del quale si parla. A parte piccole differenze sembra un forum "clone" della destra radicale basta guardare i punti di riferimento ideologici per rendersi conto, DR e SN sono entrambi forum fascisti cambia solo il loro appoccio alla politica: la DR più possibilista per alleanze in chiave nazionalconservatrice, il SN intransigente e opposto ad ogni compromesso (questo sempre sulla "carta" in quanto i loro riferimenti ideologici a loro tempo compromessi con i poteri che adesso criticano sono stati sempre fatti).
    Per essere precisi è nato come forum prettamente hitleriano per poi diventare fascista filo-hitleriano nonostante tutto mi sono sempre piaciuti i moderatori che hanno sempre mantenuto una linea coerente Anticapitalista in antitesi alla destra radicale reazionaria. Per chiarire, il forum è sicuramente diverso da noi e da quello che vogliamo ma le convergenze ci sono, almeno con i moderatori per quanto mi riguarda.
    avatar
    Heimbrecht

    Messaggi : 29
    Data d'iscrizione : 10.09.10

    Re: Socialismo Nazionale

    Messaggio  Heimbrecht il Dom Nov 18, 2018 7:28 pm

    Econat ha scritto:
    Heimbrecht ha scritto:Non mi ha mai convinto il forum del quale si parla. A parte piccole differenze sembra un forum "clone" della destra radicale basta guardare i punti di riferimento ideologici per rendersi conto, DR e SN sono entrambi forum fascisti cambia solo il loro appoccio alla politica: la DR più possibilista per alleanze in chiave nazionalconservatrice, il SN intransigente e opposto ad ogni compromesso (questo sempre sulla "carta" in quanto i loro riferimenti ideologici a loro tempo compromessi con i poteri che adesso criticano sono stati sempre fatti).
    Per essere precisi è nato come forum prettamente hitleriano per poi diventare fascista filo-hitleriano nonostante tutto mi sono sempre piaciuti i moderatori che hanno sempre mantenuto una linea coerente Anticapitalista in antitesi alla destra radicale reazionaria. Per chiarire, il forum è sicuramente diverso da noi e da quello che vogliamo ma le convergenze ci sono, almeno con i moderatori per quanto mi riguarda.
    Bah! Per quanto mi riguarda le differenze tra noi e loro sono incolmabili in quanto comunque noi siamo Nazionalsocialisti e pur credendo in una Guida Forte e Autorevole noi siamo Democratici e Libertari come viene specificato in alto sotto la scritta "Nazionalsocialismo" (ebbene si avete capito bene seguaci dell'antifascismo militante e del conformismo politicamente corretto siamo Democratici DE-MO-CRA-TI-CI e Libertari LI-BER-TA-RI!!!) mentre i nostri "amici" sono autoritari se non totalitari e sul loro presunto anticapitalismo sono sempre stati molto vaghi oltre ad avere riferimenti ideologici totalmente diversi dai nostri. Per quanto riguarda i moderatori ho capito a chi ti riferisci secondo me sono anche delle brave persone dal punto di vista umano però in totale disaccordo dal punto di vista politico senza contare che queste persone hanno scritto sul forum di destra radicale per anni condividendone i contenuti, continuo a definire il loro forum "fascista intransigente" extraparlamentare al contrario del forum destra radicale che si rifà a dei movimenti parlamentari penso a forza nuova, casapound, fiamma tricolore, etc.
    avatar
    FascioeMartello

    Messaggi : 50
    Data d'iscrizione : 02.01.12
    Età : 29
    Località : Perugia

    Re: Socialismo Nazionale

    Messaggio  FascioeMartello il Mer Nov 28, 2018 8:38 pm

    Heimbrecht ha scritto:
    Econat ha scritto:
    Heimbrecht ha scritto:Non mi ha mai convinto il forum del quale si parla. A parte piccole differenze sembra un forum "clone" della destra radicale basta guardare i punti di riferimento ideologici per rendersi conto, DR e SN sono entrambi forum fascisti cambia solo il loro appoccio alla politica: la DR più possibilista per alleanze in chiave nazionalconservatrice, il SN intransigente e opposto ad ogni compromesso (questo sempre sulla "carta" in quanto i loro riferimenti ideologici a loro tempo compromessi con i poteri che adesso criticano sono stati sempre fatti).
    Per essere precisi è nato come forum prettamente hitleriano per poi diventare fascista filo-hitleriano nonostante tutto mi sono sempre piaciuti i moderatori che hanno sempre mantenuto una linea coerente Anticapitalista in antitesi alla destra radicale reazionaria. Per chiarire, il forum è sicuramente diverso da noi e da quello che vogliamo ma le convergenze ci sono, almeno con i moderatori per quanto mi riguarda.
    Bah! Per quanto mi riguarda le differenze tra noi e loro sono incolmabili in quanto comunque noi siamo Nazionalsocialisti e pur credendo in una Guida Forte e Autorevole noi siamo Democratici e Libertari come viene specificato in alto sotto la scritta "Nazionalsocialismo" (ebbene si avete capito bene seguaci dell'antifascismo militante e del conformismo politicamente corretto siamo Democratici DE-MO-CRA-TI-CI e Libertari LI-BER-TA-RI!!!) mentre i nostri "amici" sono autoritari se non totalitari e sul loro presunto anticapitalismo sono sempre stati molto vaghi oltre ad avere riferimenti ideologici totalmente diversi dai nostri. Per quanto riguarda i moderatori ho capito a chi ti riferisci secondo me sono anche delle brave persone dal punto di vista umano però in totale disaccordo dal punto di vista politico senza contare che queste persone hanno scritto sul forum di destra radicale per anni condividendone i contenuti, continuo a definire il loro forum "fascista intransigente" extraparlamentare al contrario del forum destra radicale che si rifà a dei movimenti parlamentari penso a forza nuova, casapound, fiamma tricolore, etc.
    Ci mancavano pure i nazionalsocialisti "democratici" chissà dove andremo a finire? Laughing

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Socialismo Nazionale

    Messaggio  Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Lun Dic 17, 2018 3:08 am